*Champions League (Vietnam, 1)

Partenza ore 18.55, arrivo ore 17.30 italiane (23.30 locali), temperatura locale alle 23.30: 38°.

Bologna→Istanbul / Istanbul→Ho Chi Mihn City / Ho Chi Mihn City→Hanoi

  • Ore dormite: 6 circa
  • Pagine lette: 207
  • Film visti: 1 per intero
Image for post
Image for post

Dopo un giorno speso sulla Turkish Airlines tra film censurati dalla graziosa dittatura turca, dopo quattro ore bloccati a Istanbul in piena notte tra sceicchi e harem di signore velate, arriviamo ad Hanoi abbastanza spaccati.

Ad attenderci all’aeroporto un simpatico autista mandato dal nostro hotel. Ha 46 anni e ne dimostra 30 e si dichiara subito appassionato di calcio italiano, passione confermata dal fatto che la sua suoneria è la sigla della Champions League.

Dopo averci rivelato che trova attraenti le donne Vietnamite e gli uomini italiani, ci molla al centro di una Hanoi notturna, confusionaria e piena di scooter che si rincorrono a sciami come falene.

La sbalzo termico e l’umidità ci fanno appannare gli occhiali. Sotto choc per il calore infernale mai provato prima, un misto di odori asfissiante e la stanchezza del viaggio, crolliamo in stanza incuranti del fuso orario. È tutto.

Get the Medium app

A button that says 'Download on the App Store', and if clicked it will lead you to the iOS App store
A button that says 'Get it on, Google Play', and if clicked it will lead you to the Google Play store